Oggi ho avuto il piacere di vedere da vicino le prestazioni del PC-12 NG variante aggiornata del Pilatus conosciuta come NextGeneration. Leggero ed elegante nella fase di atterraggio, dopo aver percorso per due volte il circuito di base, l'abile pilota è atterrato per la prima volta sulla pista 05 del Aviosuperficie "Minotaurus e Medusa" di Torre del Lauro a Caronia. Anche il decollo lineare e perfetto anche se facilitato dal basso carico, è stato molto emozionante visto le tante capacità del motore turboelica Pratt & Whitney Canada PT6A-67B.

Aviosuperficie "Minotaurus e Medusa"
L'Aviosuperficie "Minotaurus e Medusa" situata nella posizione 38° 2' 50" Nord - 14° 32' 23" Est con elevazione m s.l.m. (ft/slm): 4  presso Torre del Lauro, nel comune di Caronia, sulla costa tirrenica difronte le Isole Eolie a circa 3 km da Acquedolci. La pista è di 840 metri in terra battuta, parallela alla costa, confinante con la spiaggia e a circa 60 metri dall'acqua, con un orientamento 05/23.
Pilatus PC-12 a Caronia Aviosuperficie "Minotaurus e Medusa"

Il progetto PC-12 é nato alla fine degli anni 80 dall'azienda svizzera Pilatus Aircraft con l'obiettivo di creare un nuovo aereo pressurizzato da trasporto leggero per clienti business. Il piano prevede una monoturbina ad ala bassa, in grado di trasportare 9 persone oltre ai 2 membri dell'equipaggio.

I bravi progettisti della Pilatus Aircraft svilupparono un aeromobile dalla fusoliera a sezione rettangolare, ottenendo così una cabina capace di ospitare nel massimo comfort 6 passeggeri nella configurazione VIP e fino a un massimo di 10 persone secondo l'allestimento normale. L'uso del singolo motore è stato la scelta principale dell'azienda al fine di rendere meno costoso l'aereo rispetto a concorrenti a due motori.  Il prototipo volò per la prima volta il 31 maggio 1991.

La Pilatus sviluppò, oltre alla versione civile per trasporto di persone e merci, anche una variante per compiti di pattugliamento e sorveglianza da proporre sul mercato militare e paramilitare, denominata originariamente Eagle.
Il motore del Pilatus PC-12

Dimensioni del Pilatus PC-12 NG

Dimensioni e pesi

  • Lunghezza: 14,40 m
  • Apertura alare: 16,28 m
  • Altezza: 4,26 m
  • Superficie alare: 25,81 m²
  • Peso a vuoto: 3076 kg
  • Peso carico: 4500 kg
  • Peso max al decollo: 4 740 kg
  • Passeggeri: 9 (standard)
  • Capacità: 458 kg
  • Capacità combustibile: 1226 kg

Prestazioni

  • Velocità di stallo: 124 km/h (67 kt) IAS
  • Velocità di crociera: 519 km/h (280 kt)
  • Velocità di salita: 585 m/min (MTOW)
  • Corsa di decollo: 808 m
  • Atterraggio: 558 m
  • Autonomia: 2889 km (1 560 nm)
  • Tangenza: 9144 m (30 000 ft)
Caratteristiche tecniche e misure del Pilatus PC-12 NG